Missione Cattolica Italiana Stoccolma

Vangelo del giorno

Avvisi

Qui troverete gli avvisi settimanali degli eventi in corso.

Home

Parla il Missionario

MCI Göteborg

Calendario Liturgico

Riflessioni

Consiglio della Missione Cattolica Italiana

Convegno Europeo 2015

Moduli

Catechismo

Notiziario "Insieme"

Canti della messa

Link

Consiglio

Carissimi genitori, trasmettere la fede ai figli, è una responsabilità che i genitori non possono dimenticare, trascurare o delegare totalmente. I genitori sono i primi annunciatori della fede attraverso la preghiera e la pratica cristiana.

Nel giorno del Battesimo del vostro figlio il sacerdote vi ha rivolto questa domanda:“Cari genitori, chiedendo il Battesimo per il vostro figlio, voi vi impegnate a educarlo nella fede, perché, nell’osservanza dei comandamenti, impari ad amare Dio e il prossimo, come Cristo ci ha insegnato. Siete consapevoli di questa responsabilità?” E voi avete risposto: “Sì”.

La prima catechesi che si fa in parrocchia è la Messa della domenica. Accompagna e completa quella che fate a casa sin da quando i figli erano piccoli. Per voi la Messa domenicale è forse anche l’unica catechesi. Per i figli è proprio impossibile capire qualcosa della vita cristiana se la catechesi non è collegata alla Santa Messa.

La vostra presenza alla Messa domenicale è importante non solo per voi, ma anche per tutti gli altri membri della comunità parrocchiale, e perché i vostri figli guardano il vostro esempio.

La catechesi non prepara solo alla Comunione o alla Cresima, ma AD UNO STILE DI VITA che si chiama VITA CRISTIANA. Quindi ci vuole un impegno serio e duraturo, C’è in gioco la qualità di vita dei vostri figli. Iscriverli alla catechesi non basta. Il giorno del catechismo, bisogna che siano liberi da ogni altro impegno (calcio, ballo, musica, ecc.). Bisogna che siano presenti agli incontri, con perseveranza e con gioia.

Quest’anno il CATECHISMO avrà inizio DOMENICA 8 OTTOBRE. L’appuntamento per tutti i genitori, i bambini e i ragazzi, è per la celebrazione della S. Messa alle ore 8.45 in Cattedrale, in cui sarà dato il mandato ai catechisti. Seguirà poi la suddivisione nei vari gruppi ed il primo incontro.

Noi tutti confidiamo nella vostra sensibilità umana e religiosa. Abbiamo bisogno di voi genitori, senza il vostro appoggio, senza il vostro aiuto, la nostra opera svanisce, in gran parte. Senza di voi, il catechismo non è che un cerotto che presto si butta via. Dateci una mano. Per favore, collaboriamo! Vi aspettiamo.

Grazie! E auguri a tutti!

Don Furio e i catechisti